10 marzo 2006

Campionato internazionale di wushu IFK: Muntemurro e Nimis sul podio a Milano

Al termine dei tre giorni di svolgimento del campionato internazionale IKF di wushu disputato a Milano, Alessandro Montemurro e Valerio Nimis sono saliti sul podio rispettivamente nelle categorie forme moderne con armi e forme moderne a mani nude. Montemurro ha conseguito il bronzo nella categoria sciabola forte di una padronanza oramai assoluta delle tecniche acrobatiche richieste dalla disciplina, mentre non è riuscito a raggiungere la finale nella categoria changquan più per le condizioni non perfette del campo di gara che per demeriti propri. Nimis continua la serie positiva iniziata a giugno quando è stato dichiarato atleta con il più alto numero di categorie vinte ai campionati italiani FIWS piazzando un bronzo con una esecuzione della mantide religiosa, mentre a sorpresa ha mancato la finale nella catena in una categoria di altissimo livello vinta nientemeno che dal maestro cinese Huang Shaosong.
Per i due gioielli della Battista Tan Pao, oramai elementi inamovibili della rappresentativa nazionale FIWS, un risultato che li consacra tra gli atleti emergenti del wushu italiano.