15 settembre 2006

Trofeo WCKA Perugia: Nimis, Mulas e Boschin ottime prestazioni

Alla gara di Perugia gli atleti della Battista Tan Pao mancavano da tre anni: avevano lasciato nel 2003 il palaEvangelisti con negli occhi gli atleti ucraini che volavano come libellule e che erano allora esempi da imitare se mai fosse stato possibile. A distanza di tre anni non ci sono più gli ucraini, ci sono i Dragoni del Sud del Maestro Limoli, il che è lo stesso. E questa volta la si gioca quasi alla pari, tre anni sono stati spesi bene. Valerio Nimis esegue spada e bastone come meglio non può, arriva primo e secondo. Peccato che non viene unificata la categoria con la juniores; probabilmente avrebbe vinto Carlo Consoli, ma che gara sarebbe stata…. La categoria over 40 vede premiata mamma Paola Boschin, bella ed elegante nell eseguire changquan e spada. Nella battaglia del tradizionale seniores, da sempre la categoria più numerosa, Alessandro Mulas esegue la migliore performance della carriera, e poco conta se non esce un podio in una categoria di oltre trenta persone. Il grande assente della competizione è Alessandro Montemurro: il capitano della squadra era in forma strepitosa prima di infortunarsi in allenamento: sta rapidamente recuperando e sarà pronto per l inizio della nuova stagione.